Botswana: il posto migliore per i safari

Missione Africa, molto più di una vacanza.

Il Botswana è un paese grande (circa 600.000 Km2, due volte l’Italia) ma con meno di 2 milioni di abitanti, per lo più concentrati nel sud-est del paese. Questo rende benissimo l’idea di quanto possa essere selvaggio, nonostante la gestione dei parchi sia ottimale. 

Situato nel cuore della parte centro meridionale del continente, confina e condivide le sue caratteristiche con il vicino Sud Africa e Zimbabwe.

Tappa d’obbligo per safari economici nel delta dell’Okavango è la Moremi Game Reserve. Mai ufficialmente designata come parco nazionale, ma paragonabile in tutto e per tutto, questa riserva copre gran parte del delta dell’Okavango e può contare su più di 500 specie di uccelli e su un enorme diversità di fauna selvatica tra cui tutti i big five, i grandi felini africani ed in particolare la più abbondante popolazione di licaoni dell’Africa australe. 

Il suo territorio vasto e variegato è di grande richiamo negli ultimi anni, per gli amanti dellAfrica autentica, caratterizzata da ampi spazi, parchi, animali unici, tramonti arancioni.

Safari in Botswana

Un viaggio all’insegna della scoperta del cuore dell’autentica Africa.

Una delle prime tappe consigliate e seguite da Travel Creation Botswana è sicuramente Kasane, città di frontiera sul fiume Chobe situata all’ingresso del grande Chobe National Park

A bordo di una comoda imbarcazione per una rilassante boat cruise sul fiume Chobe. Al tramonto, lungo il fiume, si riuniranno centinaia di animali tra cui elefanti, bufali, ippopotami, coccodrilli e svariate specie di antilopi e gazzelle. Lo spettacolo finale sarà poi il sole incredibile che, nel più classico stile dei tramonti africani, scomparirà lentamente dietro ai ciuffi d’erba gialla e le acacie spinose della savana.

Nell’area nordorientale del Chobe National Park, un ambiente incontaminato dove non esistono recinti e pozze di acqua alimentate da centraline solari, tutto si svolge nel modo più naturale e l’uomo a parte noi turisti è praticamente assente. Il parco è il terzo per grandezza in Botswana, ma il più rinomato ed il primo per biodiversità. È infatti uno dei parchi africani più ricchi e noti, all’interno del quale è presente un enorme varietà di animali (inclusi tutti i grandi felini) ed in particolare la più grande concentrazione di elefanti in Africa.

Queste tappe memorabili possono essere affrontate in diversi modi: Travel Creations Botswana è in grado di proporvi safari per piccoli gruppi, safari nel delta dell’Okavango per famiglie e safari privati in Botswana.

Un’ennesima tappa da non perdere sono quindi le pianure rigogliose e le foreste dell’area di Serondela, uscendo temporaneamente dal parco, per rientrare nelle più aride savane e praterie dell’area di Savuti. Si tratta di un ambiente nato dal prosciugamento di un antico grande lago preistorico che ha creato un ambiente ideale per il ghepardo, ma all’interno del quale è ad oggi presente una fauna estremamente varia ed abbondante.

Inoltre, alcuni itinerari vi porteranno a scoprire le splendide cascate Victoria.

Diversi itinerari di diverse difficoltà e durata. A partire da sette giorni di tour a salire, Travel Creations Botswana,  offre itinerari per tutti gli spettatori.

Amore per la natura più sorprendente, spirito di adattamento e rispetto per questi animali sono i segreti per intraprendere il safari in tenda mobile coppia, i n compagnia e perfino in solitaria.